Apprendistato2024-01-23T12:32:41+01:00

Apprendistato

L’apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato che ha come scopo quello di formare i giovani dai 15 ai 29 anni e inserirli nel mondo del lavoro, dando l’opportunità di creare all’interno della propria azienda le professionalità difficili da reperire sul mercato.

Caratteristiche  principali

• L’apprendistato prevede un percorso di formazione attraverso un piano formativo individuale e l’affiancamento di un tutor aziendale.
• Il contratto di apprendistato ha una durata minima di 6 mesi, fatta eccezione per le attività stagionali, e una durata massima che varia in base alla sua tipologia.
• Agli apprendisti sono riconosciute le medesime tutele di cui godono gli altri lavoratori (salariali, previdenziali e di disoccupazione).
• Il livello d’inquadramento contrattuale e la retribuzione non possono essere inferiori di due livelli rispetto a quello del lavoratore che svolge una stessa mansione.
• Al termine del periodo di formazione, l’azienda stabilirà se proseguire il rapporto di lavoro oppure recedere, fornendo il preavviso secondo i termini stabiliti dal contratto collettivo.
• Il decreto 81/2015 ha introdotto anche la possibilità di qualificare e riqualificare, attraverso il contratto di apprendistato professionalizzante, anche lavoratori beneficiari.

Apprendistato di 1° e 3° livello:

il Sistema duale in Staff Leasing

Assunzione tramite agenzia

Il duale è una modalità di apprendimento basata sull’alternarsi di momenti formativi “in aula” (presso un’istituzione formativa) e momenti di formazione  pratica in “contesti lavorativi” (presso un’impresa/organizzazione), favorendo così la transizione tra il mondo della scuola e il mondo del lavoro.

Caratteristiche del tipo di contratto

• Attraverso i percorsi in apprendistato duale di 1° o 3° livello il lavoratore consegue un titolo di studio: qualifica o diploma (1° livello) oppure titoli di studi di alta formazione, universitari o di ricerca (3° livello).
• La formazione si svolge all’interno di due realtà: l’impresa formatrice e l’istituzione formativa. La distribuzione delle ore di lavoro e formazione è pattuita all’interno di un calendario preciso applicabile durante tutto il periodo di apprendistato.
• Contribuzione ridotta per tutta la durata del contratto.
• Possibilità di inquadrare fino a 2 livelli in meno o in modalità percentuale.
• Obbligo e costi di formazione e tutoraggio. L’apprendista è supportato da 3 tutor: tutor scolastico, tutor aziendale e tutor di Agenzia.
• La quota di riconferme pena impossibilità di assumere nuovi apprendisti non è applicabile per queste tipologie di apprendistato.

Apprendistato
professionalizzante (2° livello)

Assunzione diretta in azienda

Caratteristiche del tipo di contratto

• Contribuzione ridotta per tutta la durata del contratto e per l’anno successivo in caso di conferma in servizio dell’apprendista.
• Possibilità di inquadrare fino a 2 livelli in meno o in modalità percentuale.
• Obbligo e costi di formazione e tutoraggio.
• Obbligo di quota di riconferme pena impossibilità di assumere nuovi apprendisti.

Con lo scopo della loro qualificazione o riqualificazione, l’art. 47 del D.lgs. 81/2015 prevede la possibilità di assumere senza limiti di età in apprendistato professionalizzante lavoratori beneficiari di trattamento di disoccupazione.
Gli apprendisti assunti in apprendistato senza limiti di età possono quindi avere più di 30 anni al momento dell’attivazione del contratto.
Il contratto di apprendistato professionalizzante senza limiti di età è soggetto alla disciplina generale dell’apprendistato professionalizzante ad eccezione del comma 2 dell’art.42 ovvero la possibilità di interrompere il contratto di apprendistato alla fine del percorso formativo (possibilità di «nonconferma» non prevista).

Apprendistato
professionalizzante (2° livello)
in Staff Leasing

Assunzione tramite agenzia

Caratteristiche del tipo di contratto

• È un contratto di lavoro ad alto contenuto formativo finalizzato alla qualificazione o riqualificazione di giovani tra i 17 e i 29 anni per l’acquisizione di una professionalità concreta secondo i parametri stabiliti nei singoli CCNL.
• Contribuzione ridotta per tutta la durata del contratto e per l’anno successivo in caso di conferma in servizio dell’apprendista.
• Mantenimento del potere direttivo e di controllo da parte dell’azienda.
• Formazione trasversale finanziata FormaTemp, il fondo promosso dalle Agenzie per il lavoro e finalizzato alle politiche di welfare, alla formazione finanziata e alla riqualificazione professionale.
• Titolarità del rapporto di lavoro e processi amministrativi legati all’attivazione del contratto di apprendistato in capo ad Adecco.
• Obbligo di stabilizzazione in capo ad Adecco.
• Fee per mancata riconferma.

Apprendistato
professionalizzante (2° livello)
senza limiti di età

Assunzione tramite agenzia

Caratteristiche del tipo di contratto

• Il contratto di apprendistato professionalizzante senza limiti di età è soggetto alla disciplina generale dell’apprendistato professionalizzante ad eccezione del comma 2 dell’art.42 ovvero la possibilità di interrompere il contratto di apprendistato alla fine del percorso formativo (possibilità di «non-conferma» non prevista).
• Alla fine del percorso formativo il contratto prosegue come un contratto subordinato a tempo indeterminato.
• Non è prevista la contribuzione ridotta per i 12 mesi successivi la conferma.

Guarda cosa sta succedendo.

CloudCamp 4SMEs

Il nostro Gruppo è partner del progetto CloudCamp4SMEs, programma Co-Finanziato dalla Comunità Europea che mira a potenziare la trasformazione digitale delle PMI

Global Workforce of the Future 2023

L'edizione di quest'anno della nostra ricerca "Global Workforce of the Future" segna una netta inversione di tendenza rispetto al 2022 per quando riguarda desideri e aspettative dei lavoratori italiani.