Part time 2017-03-15T08:52:46+00:00

Part time

Il part time è un contratto di lavoro subordinato che prevede una riduzione del numero di ore di lavoro rispetto al “normale orario di lavoro” a tempo pieno (per orario a tempo pieno normalmente si considerano 40 ore a settimana).

Il contratto part time dev’essere stipulato in forma scritta e può essere sia a tempo determinato che a tempo indeterminato, e deve contenere le indicazioni inerenti la prestazione del lavoratore, durata e orari di lavoro. Il datore di lavoro inoltre può chiedere al dipendente ore di lavoro supplementare, il cui tetto massimo è definito dai contratti collettivi.

I lavoratori in part time godono del diritto di precedenza in caso di assunzioni a tempo pieno in azienda, relativamente a posizioni con le medesime mansioni lavorative o mansioni equivalenti. D’altra parte, i lavoratori full time hanno il diritto di essere informati quando il datore di lavoro intenda assumere in part time, e la loro eventuale richiesta di trasformazione dal tempo pieno al tempo parziale dev’essere tenuta in considerazione dal datore.

È possibile anche, per un lavoratore con contratto full time, chiedere la trasformazione in lavoro part time nei casi di:

• patologie oncologiche/cronico-degenerative ingravescenti, anche del coniuge, dei genitori o dei figli del lavoratore
• congedo parentale
• figlio under 13 o portatore di handicap

Con il decreto n.81/2015 del Jobs Act, è stata introdotta una semplificazione del contratto part time attraverso alcune misure:

• eliminata la distinzione tra tipologie di part time verticale, orizzontale e misto
• eliminata la distinzione tra clausole elastiche e flessibili, oggi denominate solo elastiche
• introdotta maggiore flessibilità per le ore supplementari (se mancano disposizioni di contratti collettivi)

Vuoi saperne di più sul part time? Consulta i documenti relativi alla normativa completa per conoscere tutti i dettagli.

Guarda cosa sta succedendo.

Chi sarà il nuovo CEO for One Month 2020?

Ispirare e orientare i giovani nelle sfide professionali che li attendono, permettendo loro di immaginare il futuro che meritano, è un impegno...

Andrea Malacrida: “La formazione costante è la chiave per muoversi nel mondo del lavoro di oggi e di domani”

L’occupabilità dunque, oltre a essere un tema centrale del mondo del lavoro di oggi, è uno dei concetti alla base della nostra vision...

  • immagine locandina wakeup innovators manlio ciralli

Wake Up Innovators: incontro sul futuro del marketing e della comunicazione con Manlio Ciralli

Manlio Ciralli, Chief Sales, Branding & Innovation Officer del nostro Gruppo, parteciperà alla roundtable "Il paradosso dell'innovazione. Come costruire il futuro del marketing e della comunicazione"...

Send this to a friend

X