The Adecco Group partner del progetto ESSA per implementare le software skill in Europa

Con l’obiettivo di dimostrare il nostro impegno nel colmare lo skill mismatch generato dalla digital transformation, The Adecco Group con i suoi brand Mylia e Akkodis, è partner dell’European Software Skills Alliance (ESSA), che riunisce 21 partner del settore software guidati da DIGITALEUROPE e gli stakeholder del mondo dell’educazione. Finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus+, il progetto quadriennale ha l’obiettivo di progettare e implementare la nuova strategia per le software skill e un programma di istruzione e formazione professionale (IFP) in Europa, per affrontare il divario di competenze nel settore.

Il passaggio dall’hardware al software sta, infatti, attivando un’ampia gamma di nuovi servizi, accompagnati da tecnologie emergenti come Cloud Computing, Artificial Intelligence (AI), Internet of things (IoT), Blockchain e Cybersecurity. La diffusione di questi nuovi processi incrementa la richiesta di capacità specifiche e, di conseguenza, la crescente domanda di professionisti nell’ambito.

Per tenere il passo di questa rapida trasformazione sono necessari cicli di formazione più brevi ed efficienti. L’IFP (Istruzione e Formazione Professionale) è la formazione che consente un migliore allineamento con le esigenze del settore e dei datori di lavoro, grazie a percorsi di apprendimento più flessibili. Con un focus sulle competenze professionali digitali avanzate e ICT nell’area dei servizi software, l’ESSA mira a sviluppare un curriculum IFP innovativo e completo, personalizzato per vari ruoli e profili professionali.

In questo modo, l’Alleanza vuole soddisfare la richiesta a breve, medio e lungo termine di software skill, consentendo sviluppo e innovazione continui e competitività nel settore.

Guarda cosa sta succedendo

CloudCamp 4SMEs

Il nostro Gruppo è partner del progetto CloudCamp4SMEs, programma Co-Finanziato dalla Comunità Europea che mira a potenziare la trasformazione digitale delle PMI

Global Workforce of the Future 2023

L'edizione di quest'anno della nostra ricerca "Global Workforce of the Future" segna una netta inversione di tendenza rispetto al 2022 per quando riguarda desideri e aspettative dei lavoratori italiani.

2024-02-16T16:52:57+01:00