Boeri: “Il futuro sono le città pensate come ecosistemi”

Centinaia di borghi-quartieri connessi tra loro da strade di verde. Parchi, aiuole e fiori: così dovranno essere le metropoli del domani, secondo l’architetto di fama mondiale, autore di progetti come i grattacieli del Bosco Verticale di Milano

Di |2024-06-13T09:14:51+01:00Luglio 31st, 2023|MF|0 Commenti