Universamente2020-03-06T09:50:06+01:00

Al via UniversaMente per orientare
i giovani “dall’aula all’azienda”

Garantire formazione e sviluppo del potenziale è ciò che permette ai talenti di migliorare e trovare la propria strada: in quest’ottica The Adecco Group si pone al fianco dei giovani per favorire un incontro diretto tra mondo del lavoro e formazione.

È con questo intento che nel 2017 Adecco ha dato vita a UniversaMente, progetto che nelle ultime quattro edizioni ha permesso a più di 250 studenti di incontrare oltre 100 aziende del territorio.

UniversaMente consente a laureandi e neolaureati di presentarsi alle imprese del territorio.  Partecipando alla giornata, guidata dagli assessor Adecco, gli studenti potranno presentarsi alle imprese locali attraverso un processo di valutazione strutturato secondo la metodologia dell’assessment center, fondamentale per mettere in luce i loro interessi professionali e le loro soft skills anche attraverso il confronto con altri partecipanti. Al termine del light assessment, gli studenti avranno l’opportunità di sostenere un breve colloquio individuale, secondo la formula dello speed date, con i responsabili delle aziende.

UniversaMente non è solo un progetto per far conoscere brillanti neolaureati e laureandi ad aziende del territorio ma una grande opportunità che Adecco offre per migliorare le proprie soft skills poiché guidare i giovani “dall’aula all’azienda” è il primo passo per dare loro il futuro che meritano.

Il progetto sta per tornare e quest’anno farà tappa all’Università Federico II di Napoli, coinvolgendo gli studenti dell’ateneo partenopeo.

Guarda cosa sta succedendo.

CloudCamp 4SMEs

Il nostro Gruppo è partner del progetto CloudCamp4SMEs, programma Co-Finanziato dalla Comunità Europea che mira a potenziare la trasformazione digitale delle PMI

Global Workforce of the Future 2023

L'edizione di quest'anno della nostra ricerca "Global Workforce of the Future" segna una netta inversione di tendenza rispetto al 2022 per quando riguarda desideri e aspettative dei lavoratori italiani.