Universamente 2018-12-03T11:34:12+00:00

Al via UniversaMente per orientare
i giovani “dall’aula all’azienda”

Garantire formazione e sviluppo del potenziale è ciò che permette ai talenti di migliorare e trovare la propria strada: in quest’ottica The Adecco Group si pone al fianco dei giovani per favorire un incontro diretto tra mondo del lavoro e formazione.

Nello specifico, Adecco e Modis hanno dato vita a UniversaMente, il progetto che consente a laureandi e neolaureati di presentarsi alle imprese del territorio mediante il coinvolgimento in un processo di valutazione strutturato secondo la metodologia dell’assessment center, fondamentale per mettere in luce interessi professionali e soft skills individuali anche attraverso il confronto con altri partecipanti, e dello speed date, ovvero un rapido incontro tra candidati e aziende della durata massima di 10 minuti.

UniversaMente rappresenta l’evoluzione del progetto pilota “TecnicaMente University” realizzato all’Università di Salerno nel 2016 e a partire dal 2017 si è concretizzato finora in quattro appuntamenti:

  • il primo, organizzato da Adecco il 5 aprile 2017, ha permesso a 55 studenti di ingegneria dell’Università di Pavia di incontrare 16 aziende interessate a inserire nuove risorse ad alto potenziale;
  • il secondo, organizzato l’8 giugno 2017 presso l’Università di Parma e per la prima volta in cobranding tra Adecco e Modis, ha visto il coinvolgimento di 11 aziende del territorio e 60 studenti dei dipartimenti di ingegneria e architettura, che hanno potuto così mettere in mostra capacità e competenze specifiche per il mondo del lavoro.
  • il terzo, organizzato il 30 novembre 2017 presso l’Università di Salerno sempre da Adecco e Modis,  ha favorito un confronto tra oltre 70 studenti laureandi e neolaureati (dei Dipartimenti di Chimica e Biologia, Farmacia, Fisica, Informatica, Ingegneria Chimica, Elettronica, Meccanica, Gestionale, Alimentare, Ingegneria dell’Informazione ed elettrica e matematica applicata, Matematica e Scienze Aziendali, Management & Innovation Systems) e 30 aziende del territorio interessate a inserire all’interno della loro struttura nuove risorse ad alto potenziale.
  • il quarto appuntamento si è svolto lo scorso 15 novembre 2018 presso l’Università Federico II di Napoli mettendo in contatto oltre 70 studenti laureandi e neolaureati della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base con più di 40 aziende del territorio interessate a inserire all’interno della loro struttura giovani di talento.

Guidare i giovani “dall’aula all’azienda” è il primo passo per dare loro il futuro che meritano.

Guarda cosa sta succedendo.

La diversità unisce: dall’8 al 14 settembre la terza edizione della “Diversity Week”

Da sempre The Adecco Group insieme a Fondazione Adecco per le Pari Opportunità, promuove la cultura della diversità come fattore indispensabile alla costruzione di un mondo aperto e inclusivo...

Al via a settembre le sette nuove Academy targate Ambizione Italia

Guardare al futuro e trovare le soluzioni più adatte a gestire i cambiamenti del mercato del lavoro è una priorità per The Adecco Group. Per far fronte al digital mismatch...

The Adecco Group al 2° posto tra i Best Workplaces Europe 2019 di Great Place To Work

Per incoraggiare sempre più la cultura del benessere aziendale occorre puntare su una strategia che consideri l’organizzazione, gli spazi e la cultura aziendale...

Send this to a friend

X