È il momento di agire: un nuovo contratto sociale per il 21° secolo

Crediamo che dare valore al lavoro, mettendo al centro di ogni nostra attività la persona, le sue potenzialità e le opportunità che la trasformazione digitale sta offrendo alle nuove generazioni, sia doveroso per fare del mondo un posto migliore in cui lavorare. In un contesto che richiede cambiamenti sempre più rapidi, l’impegno del Gruppo Adecco si concentra sul modificare la concezione del lavorotutelare tutte le tipologie di lavoro che si sono venute a creare nel 21° secolo, soprattutto grazie alle nuove tecnologie e all’avvento dell’economia di piattaforma.

Riteniamo dunque sia fondamentale che governi, datori di lavoro e partner sociali diano nuove fondamenta alla società attraverso la produzione di un nuovo contratto sociale.

Per questo abbiamo analizzato la condizione attuale della situazione lavorativa e la sua potenziale evoluzione nel futuro e, grazie ai risultati evidenziati e consultabili nel whitepaper scaricabile, ci impegniamo a stimolare un dibattito per lo sviluppo di un nuovo contratto sociale adatto agli scopi del mondo moderno. Nell’infografica presente di seguito si possono vedere alcuni dei dati emersi, relativi a come gli attuali contratti sociali tutelino solo una percentuale ridotta di lavoratori in Italia e nel mondo

Guarda cosa sta succedendo

Monocle e Alain Dehaze – resilienza

L’epidemia di Covid-19 ha modificato per sempre il mercato del lavoro e sebbene alcuni cambiamenti, come la digitalizzazione dei processi produttivi, la delocalizzazione degli spazi di lavoro ...

2018-07-18T16:27:18+01:00