“Forza Lavoro!”: martedì 15 settembre il terzo incontro in collaborazione con Feltrinelli

Martedì 15 settembre alle 18.30 torna il ciclo di incontri “Forza Lavoro!” in collaborazione con Fondazione Feltrinelli con l’evento “Questo è il dilemma: garantire il reddito o il salario?”.

Il terzo incontro, moderato da Giada Ferraglioni, giornalista di Open e con la partecipazione del think tank italiano Tortuga, sarà presenziato da Guy Standing, co-fondatore del Basic Income Earth Network (BIEN) e docente universitario alla University of London, e da Riccardo Bellofiore, docente di Economia politica presso l’Università di Bergamo. Il tema: la condizione dei lavoratori informali e l’inadeguatezza delle misure di protezione sociale applicate fino a questo momento.

Sono almeno 3,7 milioni in Italia i lavoratori irregolari, impiegati nei settori più disparati: dalla filiera agroalimentare al commercio, dall’edilizia alla ristorazione, dai trasporti alla logistica, ai servizi di cura e assistenza. Basti pensare che su due milioni di collaboratori domestici, più della metà è “invisibile”. Insieme, compongono quella che gli economisti chiamano economia non osservata o non osservabile, perché di fatto non ne esiste traccia alcuna, né presso le istituzioni né tantomeno presso le imprese o la pubblica amministrazione. E nonostante il lavoro sommerso vale più del 12% del nostro prodotto interno lordo, si fatica a trovare soluzioni incisive per una graduale emersione.

La pandemia e i mesi del lockdown, con un milione e mezzo di irregolari costretto a fermarsi, non potendo giustificare le proprie attività, hanno riportato la questione in agenda, riaccendendo il dibattito pubblico. Esclusi dai principali schemi di protezione sociale, pensati più per proteggere i lavoratori regolari, sono stati oggetto di programmi di tutela macchinosi e poco efficaci, come la sanatoria o il Reddito di Emergenza, quest’ultimo ritenuto da più parti l’unico strumento per incoraggiare la graduale emersione di questa platea di lavoratori. E, tuttavia, c’è chi ritiene che la soluzione migliore, anche per rispondere alla disoccupazione crescente, sia investire in politiche per l’occupazione con l’obiettivo di garantire un pieno impiego e un salario sufficiente.

Durante l’incontro si cercherà di capire quale sia la strada migliore da percorrere.

Inoltre, per introdurre il dibattito sul lavoro informale, l’evento sarà preceduto – alle ore 15.00 – dal webinar “Reddito e/o salario?”. Sarà l’occasione per iniziare a fare chiarezza sulle alternative di intervento sul mercato del lavoro: l’introduzione di un reddito di base universale e incondizionato, lo sviluppo di politiche di pieno impiego o un bilanciamento delle due opzioni. Per seguire la conferenza digitale, è necessario registrarsi a questo link.

Sarà, invece, possibile partecipare fisicamente al terzo appuntamento di “Forza Lavoro!”, iscrivendosi su fondazionefeltrinelli.it e su eventbrite.it. L’incontro sarà anche trasmesso in diretta sulla pagina Facebook e sul sito della Fondazione Feltrinelli.

Guarda cosa sta succedendo

Play for Inclusion

Con l'obiettivo di avviare e alimentare un confronto e per favorire l'inclusione socio-lavorativa delle persone rifugiate, abbiamo organizzato, con Fondazione Adecco per le Pari Opportunità e Liberi Nantes, l’evento Play for Inclusion: una partita di calcio amichevole.

2020-09-14T14:49:57+01:00