L’azienda dei sogni secondo candidati e referenti HR

Comprendere ciò che rende un’azienda l’azienda dei sogni è un modo per intercettare esigenze e ambizioni dei collaboratori, approfondendo anche quali sono i trend in atto in ambito welfare, diversity & inclusion.

In quest’ottica, The Adecco Group in occasione della Giornata mondiale dei sogni del 25 settembre, ha realizzato un’indagine su oltre 3.300 lavoratori e 240 referenti HR e imprenditori, per scoprire che azienda sogna chi lavora.

Tra i valori più importanti, oltre all’opportunità di far carriera e lo stipendio, stanno crescendo altri requisiti quali un clima sereno e collaborativo, la possibilità di esprimere il proprio talento, la presenza di benefit, la possibilità di lavorare con flessibilità di orari e luoghi e smartworking.

Un’importante differenza viene riscontrata in relazione all’età: per i giovani tra i 18 e 34 anni, la carriera risulta più rilevante, mentre per i manager la caratteristica fondamentale è la possibilità di esprimere il proprio talento.

In tema di innovazione, lavorare in un’impresa attenta alla tecnologia e alla digital innovation è importante, ma non quanto lo sono i benefit. Azioni di welfare messe in campo dalle aziende risultano molto influenti, a tal punto da condizionare la scelta dell’impresa per la quale ci si candida.

Una serie di risultati che riflettono i nuovi valori e le priorità che i lavoratori ritengono importanti nella scelta dell’azienda ideale.

Visualizza l’infografica completa “L’azienda dei sogni”

Guarda cosa sta succedendo

Meno del 15% delle studentesse italiane sceglie di intraprendere un percorso...

Comprendere ciò che rende un’azienda l’azienda dei sogni è un modo per intercettare...

Sviluppare percorsi di occupabilità in grado di facilitare l’incontro tra formazione e mondo del...