Così l’aragosta può insegnarci ad amare la vulnerabilità

Lasciare le proprie corazze, smettere di trincerarsi in certezze che si trasformano in gabbie. Esporsi invece al rischio, mettendosi a nudo, creando uno spazio di riflessione e di elaborazione, di dialogo e di confronto. Su questo si basa il dilemma dell’aragosta, ripreso da Stefano De Matteis per trasformare la vulnerabilità in punto di forza

Di |2024-06-12T12:35:44+01:00Gennaio 27th, 2023|Formazione, Lifestyle, MF|0 Commenti