The Adecco Group supporta l’occupazione dei rifugiati ucraini

Il Gruppo lancia, attraverso Adecco, una piattaforma per dare la possibilità ai rifugiati ucraini in tutto il mondo di entrare in contatto con diverse opportunità professionali.

Il nuovo portale http://www.adeccojobsforukraine.com/ è dedicato ai cittadini ucraini che cercano occupazione nei Paesi in cui si sono rifugiati, e alle aziende in cerca di lavoratori nei Paesi in cui il Gruppo Adecco è presente. Il sito è accessibile in lingua ucraina o inglese.

Alain Dehaze, global CEO di The Adecco Group, ha commentato così il lancio della nuova piattaforma: “Per più di dieci anni, abbiamo operato affinché i rifugiati di guerra potessero reinserirsi nel mondo del lavoro nei Paesi ospitanti. Oggi facciamo leva su questa nostra esperienza che, insieme all’alto livello e alla capillarità del nostro core business, ci permetterà di aiutare i cittadini provenienti dall’Ucraina nel contesto di crisi attuale. Fornire significative opportunità di occupazione è cruciale per garantire una stabilità finanziaria ai rifugiati, per dare loro la possibilità di intraprendere un nuovo percorso e costruire un futuro più sicuro. Invitiamo tutte le organizzazioni, in Europa e non solo, a prendere parte a questa iniziativa pubblicando le proprie offerte di lavoro e creando così occasioni importanti per le persone provenienti dall’Ucraina, in procinto di ricostruire le proprie vite nei Paesi vicini.”

Il portale presenta diverse funzionalità:

  • Ricerca di lavoro in quasi 60 Paesi e regioni del mondo in cui il Gruppo Adecco è presente attraverso le sue tre business unit globali: Adecco, LHH e Akkodis.
  • Accesso a moduli di formazione online gratuiti per la creazione di CV, ricerca di lavoro e consulenza.
  • Reskilling e up-skilling delle capacità digitali e delle competenze linguistiche, ad esempio.
  • Collegamenti a risorse utili ai rifugiati per trovare alloggio.
  • Collegamenti a siti governativi contenenti informazioni sulle normative del lavoro, con un focus iniziale sui Paesi europei.
  • Possibilità, per le aziende che desiderano offrire opportunità ai lavoratori rifugiati, di pubblicare annunci di lavoro.

Sebbene il Gruppo Adecco non abbia attività dirette né in Russia né in Ucraina, negli ultimi anni ha consentito l’occupazione a migliaia di persone provenienti dall’Ucraina, nei Paesi vicini.

Ogni giorno continuiamo a sostenere coloro che sono dovuti fuggire dai propri Paesi – tra cui anche Iraq, Siria e Afghanistan – a causa di crisi precedenti e in corso, affinché possano reinserirsi nel mercato del lavoro.

Guarda cosa sta succedendo

Il nostro Gruppo partner del Jobless Society Forum

Con l’obiettivo di approfondire le dinamiche dello scenario attuale, caratterizzato da forti e rapide trasformazioni, inflazione crescente e nuove necessità, il 2 dicembre si terrà la quinta edizione del Jobless Society Forum.

Di |2022-03-16T14:57:09+01:00Marzo 16th, 2022|AdeccoGroup|0 Commenti