Fondazione Feltrinelli e The Adecco Group: da sei anni insieme per il futuro del lavoro

Il mercato del lavoro sta attraversando numerose trasformazioni. Si assiste a un nuovo dinamismo dettato anche dalle nuove necessità espresse da lavoratori e lavoratrici, sempre più alla ricerca di occupazioni che assicurino un work-life balance ottimale, maggiore flessibilità, formazione, opportunità di carriera e non solo.

Un cambiamento che vede protagonisti soprattutto i più giovani, ma che porta con sé luci e ombre.

Se da un lato, infatti, l’attuale mercato del lavoro offre molteplici opportunità per i talenti – che detengono un maggior potere negoziale – dall’altro presenta forti criticità, prima fra tutte un marcato disallineamento tra domanda e offerta a livello di competenze e professionalità richieste.

Vi sono poi alcune peculiarità che emergono in modo più evidente in determinate aree del nostro Paese.

Proprio per comprendere al meglio il ruolo dei giovani nell’attuale contesto e per ricercare soluzioni volte a riallineare le parti del mercato, nell’ambito della partnership che – da sei anni – vede il nostro Gruppo collaborare con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, è stato recentemente realizzato il progetto Giovani Senza Mercato, Mercato Senza Giovani.

Si tratta di un percorso di tre inchieste in altrettante città italiane – Napoli, Roma e Taranto – che ha l’obiettivo di incontrare e raccontare le prospettive delle generazioni under 30 e il loro rapporto con il mondo del lavoro.

Ciascuna inchiesta verrà presentata nella propria città di riferimento.

Il primo appuntamento sarà a Napoli, presso la Libreria Feltrinelli di Piazza dei Martiri, il 9 novembre alle ore 18.30 con la presentazione dell’inchiesta “Quote rosa, lavoro nero. Napoli, tra economia sommersa e disparità di genere”.

Il 15 novembre, a Roma, alle ore 18.30 presso la Libreria Feltrinelli di Largo Argentina, verrà presentata l’inchiesta dal titolo “Di ruolo precario. Roma, pubblico impiego e precari della scuola”, interverrà Alessandra Spagnolo, nostra Public Sector Director; con lei Lidia Baratta, giornalista de Linkiesta e autrice dell’inchiesta e Andrea Ciarini, professore de La Sapienza Università di Roma.

Infine, il 6 dicembre, sarà la volta di Taranto, con l’inchiesta dal titolo “Un futuro oltre l’acciaio. Taranto, tra disoccupazione giovanile e nuovi orizzonti di sviluppo”.

Per maggiori informazioni

Clicca qui

Guarda cosa sta succedendo

CloudCamp 4SMEs

Il nostro Gruppo è partner del progetto CloudCamp4SMEs, programma Co-Finanziato dalla Comunità Europea che mira a potenziare la trasformazione digitale delle PMI

Global Workforce of the Future 2023

L'edizione di quest'anno della nostra ricerca "Global Workforce of the Future" segna una netta inversione di tendenza rispetto al 2022 per quando riguarda desideri e aspettative dei lavoratori italiani.

Di |2022-11-09T10:40:35+01:00Novembre 8th, 2022|Uncategorized|0 Commenti