“Global Workforce of the Future”: The Adecco Group presenta la nuova ricerca che analizza il fenomeno delle Grandi Dimissioni e le sue evoluzioni

In Italia e nel mondo, l’attuale, crescente, incertezza economica sta inducendo sempre più persone a voler cambiare posto di lavoro. I fattori che spingono in questa direzione sono principalmente la necessità di un salario più adeguato, l’esigenza di maggiore tutela del proprio benessere, il desiderio di avere più opportunità di carriera. Con la nostra nuova ricerca globale dal titolo “Global Workforce of the Future 2022“, abbiamo intervistato 30.000 lavoratori in tutto il mondo proprio per indagare come stiano cambiando i loro bisogni. Abbiamo approfondito quali sono gli elementi che li spingerebbero a lasciare la propria azienda e quali invece li indurrebbero a rimanervi.

Secondo la ricerca, saranno oltre un quarto (27%) i lavoratori che cercheranno di cambiare occupazione nei prossimi 12 mesi. Tra le cause di questo fenomeno, lo stipendio rappresenta il motivo principale: guardando, nello specifico, al contesto italiano, il 61% dei dipendenti ritiene che il proprio salario non sia sufficiente per affrontare l’aumento dei prezzi dettato dall’inflazione.

Per trattenere i talenti, però, non è sufficiente garantire stipendi più adeguati: le aziende devono mettere al centro le persone e garantire regimi di lavoro flessibili, offrendo ai lavoratori un miglior work-life balance. Infatti, a svolgere un ruolo importante anche nella ricerca di un nuovo lavoro è proprio la richiesta di maggiore benessere: il 75% dei rispondenti predilige datori di lavoro interessati a questo aspetto.

Scarica il white paper
………………………………………………………………
Le principali tematiche della ricerca sono state illustrate nel corso di un webinar lo scorso 11 ottobre. È possibile rivederlo a questo link.

Guarda cosa sta succedendo

CloudCamp 4SMEs

Il nostro Gruppo è partner del progetto CloudCamp4SMEs, programma Co-Finanziato dalla Comunità Europea che mira a potenziare la trasformazione digitale delle PMI

Global Workforce of the Future 2023

L'edizione di quest'anno della nostra ricerca "Global Workforce of the Future" segna una netta inversione di tendenza rispetto al 2022 per quando riguarda desideri e aspettative dei lavoratori italiani.

Di |2022-10-27T15:10:20+01:00Ottobre 5th, 2022|Uncategorized|0 Commenti