Dal fintech all’intelligenza artificiale, così cambiano i profili ricercati nel settore bancario

I lavoratori e le lavoratrici che oggi si approcciano al mondo del banking si trovano di fronte a uno scenario profondamente mutato rispetto al passato. Qual è il nuovo volto di questo settore? Quali sono le opportunità professionali che offre? Ecco una panoramica

Di |2024-06-14T07:37:55+01:00Novembre 6th, 2023|Formazione, futuro del lavoro, MF|0 Commenti

Anton Hemerijck: “We need lifelong learning to tackle skill mismatches”

Unemployment rates remain high in our country, yet many companies struggle to find the professionals they need. Just what are the causes of this misalignment? What are the possible solutions? A viewpoint from Professor Hemerjick

Di |2024-06-14T07:37:08+01:00Marzo 21st, 2022|Education, Future of Work, MF|0 Commenti

Anton Hemerijck: “Per combattere lo skill mismatch, serve formazione continua”

Nel nostro Paese i tassi di disoccupazione restano elevati, eppure molte aziende faticano a trovare le figure professionali di cui necessitano. Ma quali sono le cause di questo disallineamento? E quali le possibili soluzioni? Il punto di vista del professor Hemerijck

Di |2024-06-14T07:36:51+01:00Marzo 21st, 2022|Formazione, futuro del lavoro, MF|0 Commenti

COVID-19, how the Italian labour market is faring two years into the pandemic

Two years after the outbreak of the COVID-19 pandemic, the feared boom in redundancies failed to materialise, and there are even new hires, though mostly part-time. Unemployment remains high, yet companies are unable to find the workers they are looking for. Francesco Seghezzi explains a shifting scenario and what the prospects are for the future

Di |2024-06-14T07:37:05+01:00Febbraio 21st, 2022|Future of Work, MF|0 Commenti

Covid-19, come si muove il mercato del lavoro in Italia dopo due anni di pandemia

A due anni dall'esplosione della pandemia da Covid-19, non c’è stato il boom di licenziamenti temuto e ci sono nuove assunzioni, ma sono per lo più part-time. La disoccupazione resta alta, eppure le aziende non trovano facilmente i lavoratori che cercano. Francesco Seghezzi spiega come sta cambiando lo scenario e quali sono le prospettive per il futuro

Di |2024-06-14T07:36:44+01:00Febbraio 21st, 2022|futuro del lavoro, MF|0 Commenti