Jago, il «nuovo Michelangelo» italiano valorizza il fallimento e la manualità

Jacopo Cardillo, 36 anni, è uno scultore ma anche un imprenditore. «Ammiro chi nella vita ha fallito e si è rialzato», dice. «Per questo mi circondo di persone che hanno fallito, anche nel mio team, perché so che cadrò ancora e cadremo insieme»

Di |2024-06-14T07:37:58+01:00Gennaio 18th, 2024|Formazione, Lifestyle, MF|0 Commenti

Verso una scuola più umana?

Nei mesi scorsi hanno fatto notizia alcuni episodi: dalla lettera della Preside del liceo Bottoni di Milano che esortava gli studenti a non considerare la bocciatura come un fallimento personale, all'allestimento di una nursery nel liceo Nervi-Severini di Ravenna per consentire a una studentessa neo-mamma di continuare a frequentare le lezioni. In un sistema scolastico come quello italiano, che pure presenta ancora forti criticità, si stanno compiendo passi avanti che fanno sperare in un futuro in cui lo studente sia considerato davvero nella sua totalità di individuo?

Di |2024-06-14T07:37:51+01:00Settembre 18th, 2023|Formazione, Inclusione Sociale, MF|0 Commenti

La Scuola di Fallimento che insegna a ripartire dai propri errori

«A un certo punto ho fallito. Avevo perso soldi, relazioni e ruoli. Ma non le mie capacità, che sono quelle che mi hanno permesso di ripartire», racconta la fondatrice della Scuola, Francesca Corrado

Di |2024-06-14T07:37:41+01:00Maggio 26th, 2023|Formazione, Lifestyle, MF|0 Commenti

Fallimento: il successo dell’insuccesso

Spinta dalla diversa cultura imprenditoriale e giuridica, negli Stati Uniti si sta da tempo consolidando una nuova visione dell'idea del fallimento, che ora inizia ad affermarsi anche in Italia. Nel nostro Paese l'insuccesso, un tempo accompagnato da un pesante stigma, è sempre più ricorrente nella pubblicistica e spesso al centro del dibattito sociale, mentre non mancano i corsi, gli eventi, le scuole che aiutano a imparare come ripartire

Di |2024-06-14T07:36:56+01:00Aprile 4th, 2022|Human Capital, Lifestyle, MF|0 Commenti