Welfare

Genitorialità, diritti sessuali e riproduttivi: come si evolve il welfare

Oggi le misure a sostegno dei diritti sessuali e riproduttivi stanno cominciando a comparire nei piani welfare di alcune realtà aziendali. Tra questi, supporti economici per il trattamento di fertilità e per il congelamento degli ovuli. Mentre resta aperto, in Italia, il tema del congedo mestruale

Di |2024-06-14T07:37:51+01:00Settembre 29th, 2023|Inclusione Sociale, MF, Welfare|0 Commenti

Politiche attive più “vicine” con i social e il digitale

Il governo francese è ricorso alla app Tinder per trovare un lavoro stagionale per i giovani under 25. Il ministro Brunetta ha stretto una partnership con Linkedin per le assunzioni nella Pubblica Amministrazione. Ma servono maggiori investimenti nella comunicazione digitale e nel social recruiting

Di |2024-06-14T07:37:18+01:00Agosto 29th, 2022|Innovazione, MF, Welfare|0 Commenti

Flessibilità e benessere: così le aziende attraggono i nuovi talenti

Secondo il Global Talent Trends 2022 di Mercer, il 70% delle grandi aziende a livello globale, 72% nel caso italiano, prevede quest’anno un ricambio di personale, soprattutto tra i lavoratori molto qualificati

Di |2024-06-14T07:37:11+01:00Luglio 4th, 2022|futuro del lavoro, MF, Welfare|0 Commenti

Lavoro domestico: colf, badanti e babysitter non bastano. Quali soluzioni?

Nel 2020 l’Inps ha censito circa 920 mila rapporti di lavoro domestico regolari: numeri insufficienti per far fronte alla crescente esigenza di assistenza in casa e all’invecchiamento della società. Assindatcolf chiede di introdurre la totale deduzione del costo del personale domestico e allargare le maglie del decreto flussi

Di |2024-06-14T07:37:05+01:00Giugno 29th, 2022|Human Capital, MF, Welfare|0 Commenti

Milano punta al rilancio della città con un Patto per il buon lavoro

«Rappresenta un punto di partenza importante dopo i difficili mesi della pandemia», spiega l’Assessora Alessia Cappello. «Vogliamo rendere Milano la città della formazione, delle opportunità, del buon lavoro e del rilancio»

Di |2024-06-14T07:37:11+01:00Giugno 17th, 2022|futuro del lavoro, MF, Welfare|0 Commenti

L’altra faccia del lavoro agile, ovvero se lo smart working penalizza le donne

La scorsa estate, l’Economist scrisse: "Le donne devono tornare in ufficio”. Per molte, infatti, lo smart working si è trasformato in una tenaglia che le ha compresse tra lavoro e carichi familiari. Oggi lo conferma (anche) un report voluto dalla ministra Elena Bonetti e condotto fra 50 aziende rappresentative di tutti i settori

Di |2024-06-14T07:36:58+01:00Maggio 16th, 2022|MF, Smart Working, Welfare|0 Commenti

I congedi per mamme e papà in Italia si allineano alla legislazione europea

Il Governo ha approvato uno schema di decreto legislativo in recepimento di una direttiva UE, ma un’ulteriore spinta arriva dal Family Act per sostenere la genitorialità e favorire l’occupazione femminile

Di |2024-06-14T07:37:03+01:00Maggio 9th, 2022|Human Capital, MF, Welfare|0 Commenti

Quanto lavorano i cittadini europei?

In Italia si lavora in media 37 ore alla settimana; sono 4 i Paesi dell'UE in cui si superano le 40 ore. In certe occasioni questo sovraccarico può avere effetti negativi sul benessere. «Bisogna aiutare i dipendenti a far sì che le ore di lavoro siano tempo di qualità», spiega Alessandro Rimassa, fondatore di Radical HR

Di |2024-06-14T07:37:00+01:00Aprile 13th, 2022|Human Capital, MF, Welfare|0 Commenti

Five proposals to overcome impoverished work

Minister Orlando resolved to intervene by setting up a working group to examine the causes of this phenomenon and devise possible solutions. "We proposed a mix between the extension of collective bargaining and the introduction of a minimum wage", explains professor Silvia Ciucciovino

Di |2024-06-14T07:37:07+01:00Marzo 9th, 2022|Future of Work, MF, Welfare|0 Commenti

Cinque proposte per combattere il lavoro povero

Il ministro Orlando ha scelto di intervenire con la creazione di un gruppo di lavoro per analizzare le cause di questo fenomeno e ideare possibili soluzioni. «Abbiamo proposto un mix tra l’estensione dei contratti collettivi e l’introduzione di un salario minimo», spiega la professoressa Silvia Ciucciovino

Di |2024-06-14T07:36:54+01:00Marzo 9th, 2022|futuro del lavoro, MF, Welfare|0 Commenti